Se segui da molto tempo i mercati delle criptovalute (praticamente in qualsiasi momento prima di dicembre 2017, poiché il tempo si sposta così velocemente nella terra criptata), ti renderai conto che alla fine la buona tecnologia vince. Ciò significa che a lungo termine le criptovalute che aggiungono, valore alle varie piattaforme tecnologiche che circondano lo spazio, superano espedienti e valute speculative. Quindi, se vuoi proteggere le tue puntate, devi scegliere le migliori criptovalute che non siano speculative, risolvano problemi reali, abbiano un team di talento e sopratutto abbiano una ragione per esistere. Dividere il proprio portafoglio di criptovaluta in vari casi d’uso basati sulla funzionalità, è uno dei modi migliori per pensare ai tuoi investimenti. Supponiamo che i token della supply chain decollino davvero nel prossimo anno o giù di lì, sicuramente non vorrai rimanere solo con  monete in valuta. Se le monete piattaforma passano in secondo piano rispetto alle monete in valuta, ti consigliamo di tenere un po’ di Litecoin o Nano.

Questo articolo evidenzia come sarebbe la copertura delle tue scommesse con le migliori monete da varie prospettive di funzionalità.

Per questo, abbiamo scelto le seguenti categorie di funzioni:

  1. Criptovaluta della supply chain
  2. Criptovaluta transazionale pura
  3. Privacy / Criptovaluta irrintracciabile
  4. Criptovaluta del protocollo dApp
  5. Criptovaluta di scambio specifico

4Criptovaluta transazionale pura: Nano

La transazione è una funzione fondamentale della criptovaluta: è il mondo stesso. Mentre Bitcoin scivola in volumi giornalieri più bassi (il minimo dal 2016), monete come Bitcoin Cash, Ethereum e Nano stanno recuperando il gioco. Ethereum, pur essendo un modo decente di scambiare valore, non soddisfa realmente i criteri “puramente transazionali”. Lo stesso problema esiste anche per Ripple, poiché è stato sviluppato per essere utilizzato come strato di messaggistica tra le banche. Questo ci lascia solo con alcuni contendenti come Bitcoin Cash, Litecoin e Nano per questa categoria. Se di norma scommetti su un aumento della criptovaluta basandoti su una o più metriche (numero di utenti, volume o adozione da parte delle aziende) quest’anno, dovresti considerare che alcuni progetti emergeranno come mezzo definitivo di trasferimento di valore tra utenti, aziende e negli scambi commerciali.

Abbiamo scelto Nano rispetto a Litecoin e Bitcoin Cash, perché ha le maggiori possibilità di crescita. Il recente ‘Bitgrail hack’ non era un difetto con la tecnologia della rete – il calo dei prezzi era puramente speculativo ed emotivo. Continuiamo a pensare che Nano sia uno dei contendenti per le criptovalute più promettenti dell’anno. Per quanto riguarda Litecoin, la sua attività Github è una delle più basse tra le 20 migliori criptovalute, e il fatto che il fondatore abbia venduto le sue monete picco massimo del prezzo invia segnali contrastanti sulla rilevanza futura del progetto.

Conclusion

Le 5 migliori criptovalute da diverse prospettive di funzionalità sono:

  • Criptovaluta della catena di fornitura: Waltonchain
  • Criptovaluta transazionale pura: Nano
  • Privacy / Criptovaluta irrintracciabile: Monero
  • Criptocurrency del protocollo dApp: protocollo 0x
  • Cryptocurrency di Exchange specifico: Binance Coin

Un buon portafoglio dovrebbe avere un buon bilanciamento di scommesse rischiose e sicure. Dovrebbe anche essere funzionalmente diversificato e diviso in diverse categorie di capitalizzazione di mercato. Le criptovalute di questo elenco sono grandi criptaggi con capitalizzazione di mercato con identità e casi d’uso consolidati. I fattori che abbiamo usato per creare questo elenco sono il tempo di presenza sul mercato della tecnologia , i suoi concorrenti, la potenziale crescita del suo utilizzo e la capitalizzazione di mercato.