La terra è il nostro mondo ed è anche il pianeta più ospitale che esista, ovviamente. Ma vi siete mai chiesti quali siano i pianeti più estremi che esistono nell’universo? Lo studioso Christian Schroeder, professore di Scienze Ambientali ed Esplorazione Planetaria dell’Università di Stirling (Regno Unito), ha composto una lista di 7 pianeti davvero “spaziali”. Ce ne è per tutti i gusti, dal più freddo al più caldo, da quello più piccolo a quello più “invivibile”. Una lista tanto curiosa quanto interessante!

3Il pianeta più caldo

Anche se il pianeta più piccolo è anche uno dei più caldi, non tocca a lui il titolo del pianeta più caldo che esista. Il pianeta più estremo in quanto a temperature, infatti, è Kelt-B. Scoperto nel giugno 2016, questo nuovo esopianeta raggiungerebbe temperature altissime, da girone infernale. Distante dalla terra 650 anni luce circa, Kelt-B è in grado di superare i 4.300 gradi. Queste temperature mostruose dipendono dal fatto che la stella attorno al quale gravita questo pianeta è più grande e più calda del nostro sole, circa il doppio. Composto da gas, Kelt-B si trova vicinissimo alla sua stella, e questo contribuisce a far aumentare le temperature.