Gli alberi più strani del mondo, opere d’arte naturali!

Ma voi riuscireste ad immaginare un mondo senza alberi? Gli alberi respira,no crescono, si nutrono e cambiano “outfit” ad ogni stagione. Sono dei veri e proprio esseri viventi che conducono un’esistenza propria, in alcuni casi centenaria. Fanno parte del nostro ambiente e della nostra cultura, e vanno difesi perché sono indispensabili per il mondo e per noi uomini. In questo articolo abbiamo voluto raccogliere alcuni degli alberi più strambi e particolari del pianeta, delle vere opere d’arte naturali che ti lasceranno a bocca aperta.

2Wawona Tree – L’abero Wawona

 

Siamo in California, nello Yosemite National Park. Questo albero è davvero stranissimo! Ovviamente la sua conformazione non è del tutto naturale, ma frutto di un evento esterno. Difatti, la grande voragine che ha permesso per anni il passaggio di autovetture, si è aperta alla base dell’albero dopo un incendio sviluppatosi nel parco. Wawona Tree, purtroppo però, non esiste in più. Con ben 2300 anni di vita, ci ha lasciati nel 1969, quando non ha retto alla grande nevicata che ci fu in quell’anno, crollando a causa dell’eccessivo peso della neve. Tra gli alberi più strani e belli del pianeta, impossibile dimenticarlo.