Connect with us

Finanza

4 cose da non fare assolutamente durante una crisi economica

Published

on

crisi economica

Investimenti e Crisi economica

Hai voglia di fare nuovi investimenti? Attenzione ai periodi di crisi economica se hai voglia di non spendere male o sprecare il tuo denaro. In questi casi bisogna essere particolarmente prudenti, per questo abbiamo raccolto 5 consigli utilissimi, da tenere sempre a mente in peridi di recessione o economia lenta.

Diventare cofirmatario

crisi economica

Quando si co-firma un prestito, ci si assume la responsabilità di coprire i debiti e saldare le adempienze dell’altro, nel caso in cui questo non riesca a pagare in modo puntuale o regolare. Durante una crisi economia o in un periodo di recessione è cosa buona e giusta cercare di non assumersi rischi. L’altra persona potrebbe incappare in perdite e in caso di piccoli o grandi problemi, i creditori verranno direttamente a bussare alla tua porta di casa.

Non contrarre debiti

crisi economica

Lo sappiamo bene, durante una crisi economica si può avere bisogno di liquidità e chiedere prestiti di denaro. Anche se in casi estremi è l’unica soluzione, sarebbe meglio non “Inciampare” in un prestito, di qualsiasi natura esso sia. Se avvii un mutuo o fai un nuovo investimento in un periodo del genere, non puoi avere la certezza che la situazione della tua azienda resti stabile. Pensa: se ti tagliassero o trattenessero lo stipendio? Il tuo nuovo acquisto o investimento diventerebbe un grande problema.

Non date per scontato il posto di lavoro

crisi economica

Lavori in una grande azienda con un capitale enorme o in una piccola media impresa? In un periodo di crisi economica non fa differenza. Infatti anche le grosse società possono subire delle perdite in un tal periodo e la prima cosa che fanno i consigli di amministrazione e ridurre le ore lavorative o, addirittura, tagliare il personale. Tutto ciò per dire che se avete un posto fisso tenetevelo stretto, ma non datelo mai per scontato.

Non fate investimenti rischiosi

crisi economica

Se le acque dell’economia sono burrascose e vi rendete conto che sta per partire un periodo di recessione, evitate di fare nuovi investimenti, soprattutto se molto convenienti. Ciò che è redditizio implica grosse cifre da investire, e durante una crisi economica non è mai una buona idea. I tassi di interesse bassi, usuali nei periodi di crisi, possono indurre in tentazione, ma dovete resistere. A meno che non abbiate un conto in banca infinito.