Connect with us

Curiosità

Otto attori morti tragicamente sul set a causa di incidenti o malori

Published

on

attori morti sul set

Gli incidenti sul lavoro non capitano solo agli operai o a chi fa lavori molto particolari. Essere un attore a volte può diventare davvero pericoloso e la storia di questi 10 personaggi lo può dimostrare. Ecco allora 10 attori morti sul set o durante le riprese di un film in cui stavo recitando. Morto accidentali o malori naturali, sono tutti morti realmente.

Brandon Lee

attori morti sul set

Figlio (come si evince dal nome) della leggenda delle arti marziali Bruce Lee, è stato ucciso il 31 marzo 1993 sul set di The Crow. Il duo personaggio doveva essere vittima di una sparatoria e così è stato: purtroppo la pistola usata per fingere il tutto conteneva un frammento di un pallottola vera ed il risultato è stato molto realistico, fatale diremmo.

Jon-Erik Hexum

attori morti sul set

Anche l’attore americano, nato a Englewood il 5 novembre 1957, è morto sul set a causa di una pistola che si credeva a salve. Il proiettile, invece, era vero e così è morto durante le riprese della serie d’avventura della serie d’avventura Cover Up.

John Ritter

attori morti sul set

Morto per aneurisma aortico, il noto volto della serie tv anni Ottanta Tre cuori in affitto stava girando 8 semplici regole per uscire con mia figlia. Si è spento l’11 settembre del 2003.

Steve Irwin

attori morti sul set

Steve Irwin, cacciatore di coccodrilli australiano noto come Crocodile Hunter, è morto il 4 settembre 2006 a causa di un incidente subacqueo presso Port Douglas.

Vic Morrow

attori morti sul set

Molto crudele e quasi incredibile da pensare la morte di questo attore. Vic Morrow, infatti, è stato decapitato durante una scena di Ai confini della realtà-il film. Correva il mese di luglio del 1982, quando durante le riprese un’esplosione ha fatto precipitare l’elicottero su cui era l’attore, provocando così la sua macabra morte. Nell’incidente sono morti anche due bambini presenti sul set.

Tyrone Power

attori morti sul set

Infarto sul set, invece, per Tyrone. Era il 15 marzo del 1958 e stava girando Solomon and Sheba, la corsa in ospedale non è servita a nulla e così anche lui rientra nell’albo degli attori morti sul set.

Martha Mansfield

attori morti sul set

Morta bruciata praticamente viva la Star del cinema muto. Mentre lavorava al film dell’orrore (neanche a dirlo) The Warrens of Virginia, una sigaretta gettata da un passante estraneo al set ha dato fuoco al suo vestito altamente infiammabile… il resto potete immaginarlo.

Paul Mantz

attori morti sul set

Siamo giunti all’ottavo e ultimo attore morto sul set. Si tratta, purtroppo, di Paul Mantz. Esperto pilota di aerei, è precipitato su una collina durante l’esecuzione di una bravata per Il volo della Fenice. Accadeva  l’8 Luglio 1965.