Nel 2019 è ormai difficilissimo trovare qualcuno che non abbia un tatuaggio sul proprio corpo. Per molti si tratta di una cosa intima, spesso intrisa di significato. Non tutti amano mettere il proprio corpo in mostra, ma c’è chi fa della propria pelle un’unica grande opera d’arte. Insomma, è un mondo pieno di realtà differenti, ma ci sono alcune domande che tendenzialmente infastidiscono tutti.

3Ti pensi a 50 anni con la pelle piena di inchiostro?

Si, è vero. Nel tempo in cui stiamo vivendo siamo di fronte alle “prime generazioni” di “anziani tatuati“. Dunque questo è un problema abbastanza nuovo. Ma fondamentalmente se si è convinti di portare per tutta la vita con se qualcosa, perché mai pentirsene da vecchi?