Una sposa nel giorno del suo matrimonio dovrebbe assolutamente indossare 5 cose che hanno la funzione di portare bene e garantire un matrimonio felice e sereno alla coppia.

Non sempre le cose sono così semplici, ma se siete un pochino superstiziose o tenete alle antiche tradizioni, allora non potete non indossare questi 5 oggetti al vostro matrimonio.

Una cosa nuova 

L’oggetto nuovo è il simbolo della nuova vita che sta per iniziare e delle avventure che arriveranno. Può essere qualsiasi cosa dall’abito da sposa o un gioiello da indossare per la prima volta nel giorno delle nozze.

Una cosa vecchia 

L’oggetto vecchio, invece rappresenta il passato, ovvero la vita prima del matrimonio. Questo oggetto non significa una rottura con il passato, ma farne tesoro per il futuro. Nel giorno delle nozze la sposa può indossare un vecchio oggetto che per lei ha valore.

Una cosa prestata

L’oggetto prestato, invece simboleggia l’affetto delle persone che si amano e che rimangono vicine nella fase dal vecchio al nuovo. Quindi a prestare l’oggetto dovrebbe essere una persona molto vicina alla sposa.

Una cosa regalata

L’oggetto regalato simboleggia l’affetto di una persona speciale, di solito è la testimone di nozze a fare questo regalo, che la sposa dovrà indossare nel fatidico giorno.

Qualcosa di blu

Il blu è il colore della sincerità e della purezza. Anticamente l’abito da sposa era di questo colore. Oggi è abitudine indossare una giarrettiera con un nastrino di colore blu. Chi invece non vuole indossare la giarrettiera chiede alla sarta di appuntarle all’interno del vestito un nastrino, ovviamente di colore blu. Invece altre spose indossano qualche dettaglio di colore blu sul vestito in modo che tutti possano vederlo.